Wedding designer chi è, cosa fa e perché serve

Wedding designer

Quella del wedding designer è una figura professionale da conoscere bene, perché può dare una grande mano per organizzare un matrimonio perfetto.

Se anche tu desideri che il giorno del tuo matrimonio sia perfetto, devi sapere che non è impossibile vivere una giornata indimenticabile, che resterà per sempre non solo tra i tuoi ricordi più cari, ma anche tra quelli degli invitati.

Wedding designer cos’è

La wedding designer è una professionista del settore matrimoniale. Questa figura professionale è diventata sempre più apprezzata, dal momento che affidarsi a lei significa ricevere un grande aiuto per la preparazione del matrimonio.

La professione dei wedding designers è nata negli Stati Uniti, per poi diffondersi nel giro di pochi anni anche in Europa ed in Italia. Nel nostro paese in molti si affidano ad una wedding designer a Milano, ma anche in tutte le altre principali città Italiane. La diffusione è stata favorita dai vantaggi correlati al lavoro di questa professionista, apprezzati dagli sposi ed anche dagli invitati al matrimonio.

Per spiegarti facilmente qual è il lavoro che viene svolto, è utile vedere il significato wedding designer: in Italiano questa espressione può essere tradotta con designer di matrimoni. La professionista deve essere dotata di capacità creative innanzitutto, ma anche di abilità tecniche ed organizzative per poter gestire il tutto.

Devi fare attenzione a non confondere la professione di cui si sta parlando con quella della wedding planner. Ti invito a leggere la specifica sezione di questa guida per scoprire cosa differenzia queste due professioniste, entrambe con competenze da spendere per l’organizzazione del matrimonio.

Wedding designer cosa fa

Hai capito che si tratta di una professionista dei matrimoni, ora devi comprendere la wedding designer cosa fa. La designer di matrimoni si occupa di dare uno stile al tuo matrimonio, sulla base dei tuoi gusti personali e di quelli della tua dolce metà.

L’obiettivo è dar vita ad un matrimonio unico, che abbia uno stile personale ed originale e che sia in grado di stupire gli invitati e di soddisfare i desideri della coppia. 

A questa figura professionale spetta dunque un ruolo estetico, essenziale per una riuscita ottimale del matrimonio. Non commettere l’errore di sottovalutare la progettazione del matrimonio, perché il rischio che corri è di creare un evento senza uno stile proprio, quando invece potresti creare un evento unico semplicemente affidandoti ad una professionista del settore.

La wedding designer può essere vista come una arredatrice di matrimoni, alla quale viene affidato il compito di occuparsi dei colori del matrimonio, delle luci che illumineranno l’evento e di tutti i dettagli stilistici del giorno speciale, dalle decorazioni agli arredi.

Tutti gli allestimenti ed in generale il concept del matrimonio saranno stabiliti insieme alla coppia. In questo modo potrai avere la certezza che il progetto proposto dalla wedding designer sarà di tuo gradimento, oltre che ovviamente realizzato su misura e nel rispetto delle richieste specifiche che farai. Per maggiori informazioni puoi leggere i servizi wedding designer.

Differenza wedding designer e wedding planner

Coppia matrimonio

Spesso si fa confusione tra due figure professionali dello stesso settore. Per non commettere anche tu questo errore devi capire qual è la differenza wedding designer e wedding planner.

I ruoli affidati a queste figure sono sicuramente diversi: la wedding designer si occupa infatti dell’aspetto estetico del matrimonio, mentre al wedding planner è affidato il compito di gestire l’aspetto organizzativo. Per questo motivo la designer di matrimoni non si occuperà dei rapporti con i fornitori o degli aspetti contrattuali, compiti assegnati al wedding planner.

Le figure professionali descritte possono anche lavorare a stretto contatto per poter garantire un matrimonio eccellente, scambiandosi consigli ed interfacciando il loro operato a quello dell’altro professionista.

La designer di matrimoni deve avere inoltre delle competenze artistiche. Anche il wedding planner potrebbe averle, ma non sono fondamentali per la gestione dell’aspetto organizzativo, mentre lo sono per creare uno stile esclusivo per il tuo matrimonio.

Alla designer di matrimoni può anche essere affidato il compito di gestire in prima persona l’allestimento del matrimonio. Essa potrebbe scegliere di rivolgersi anche ad altri professionisti del settore, per poter raggiungere un risultato migliore. Tra le figure professionali da ricordare ci sono quella dell’allestitore e quella del fioraio.

A differenza del wedding planner, la designer di matrimoni non ha la gestione della timeline dell’evento e non resta neanche al matrimonio nel giorno della celebrazione. Il suo ruolo si conclude dopo aver offerto la progettazione dello stile, degli arredi e di tutto l’aspetto grafico dell’evento.

Dall’analisi della differenza tra le due principali figure professionali per i matrimoni, avrai sicuramente capito che l’universo del matrimonio è molto vasto e che prevede la presenza di svariati professionisti, pronti ad offrire le loro competenze specifiche.

Perché è importante affidarsi ad una wedding designer?

Ti stai preparando al giorno più bello della tua vita e desideri ovviamente che tutto sia perfetto. Hai capito che ci sono professionisti pronti a darti una mano, non ti resta che capire quali sono i vantaggi di assumere una professionista del settore e perché scegliere una wedding designer.

E’ noto che l’organizzazione del matrimonio non è semplice e che decidere di fare tutto in autonomia potrebbe portare ad un risultato diverso da quello sperato. Organizzare l’evento più importante della propria vita può anche essere stressante, perché saranno diversi gli aspetti da prendere in considerazione contemporaneamente e gli imprevisti che si dovranno fronteggiare.

Affidarsi ad una designer di matrimoni professionista ti aiuta a semplificare l’organizzazione e ad assicurarti che il tuo matrimonio sarà come nei tuoi desideri. Tu e la tua dolce metà potrete rilassarvi e prepararvi a pronunciare il fatidico si, mentre la designer si occuperà di ideare il concept migliore per il matrimonio e di gestire tutti i preparativi per l’allestimento dell’evento.

Anna F. Ligonzo